menu

Parlano di noi

Chi si loda s’imbroda, lo so, ma oggi ci tengo molto a segnalare un articolo che parla di noi, cioè di Studio83 e dei nostri servizi letterari, in particolare di quello più richiesto, cioè la scheda di valutazione dei manoscritti. In questi anni abbiamo lavorato con molti autori, con i quali siamo spesso rimasti in contatto; è sempre una soddisfazione sapere che uno scrittore dei “nostri” ha vinto un concorso letterario o ha pubblicato un romanzo.

In questo caso, l’articolo è stato scritto proprio da un autore per il cui manoscritto abbiamo redatto una scheda di valutazione due anni fa, e che presto esordirà con il suo primo romanzo, pubblicato da un editore free.

L’autore è Tiziano Baroni, gestore del blog Il Destino di Nike, accompagnato dall’omonima pagina facebook. Uno scrittore promettente, di grande inventiva – che, lo dico a scanso di equivoci, non era sotto minaccia armata quando ci ha dedicato lo splendido post di cui parlo: è farina del suo sacco!

Il post parla delle valutazioni letterarie, della necessità sentita dall’autore di ricorrere a un parere professionale sul suo lavoro, di alcune esperienze poco felici e, infine, dell’aiuto che ha trovato nella nostra scheda.

Il post, intitolato “Valutazioni… quelle sconosciute“, ci riempie ovviamente di orgoglio (mi sono commossa, a dire il vero), ma vi suggerisco di leggerlo anche perché parla di un argomento molto centrale per gli scrittori, cioè l’importanza di confrontarsi con un parere esterno per crescere.

A suo tempo, Tiziano Baroni mi sorprese per la professionalità e l’entusiasmo con cui accolse la scheda di valutazione, che utilizzò esattamente nel modo giusto: come un mezzo, uno strumento di lavoro. Oggi quella professionalità, insieme alle potenzialità che già di suo possedeva come scrittore, vengono ripagate con il suo nome sulla copertina di un romanzo (che segnaleremo appena sarà disponibile per l’acquisto). Bravo! 🙂

Condividi il post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *