menu

Nuove tematiche di fantascienza sociale su Futuro Presente!

In questi ultimi mesi sono usciti altri due titoli per Futuro Presente, la collana di Delos Digital curata da noi e tutta dedicata alla fantascienza e narrativa d’anticipazione in chiave sociale. Il primo è “Il tramonto dei Gufi” di Fabio Andruccioli, che tratta un tema attuale e inquietante: quello dei droni. Che accadrebbe se fossero usati nel modo sbagliato?

Il secondo racconto è “Negras Tormentas” di Domenico Gallo, veterano della sf sociale italiana, che affronta invece l’argomento doloroso e sempre attuale dei migranti.

Sono entrambe storie che possono essere lette da un pubblico eterogeneo, non necessariamente appassionato di fantascienza: di seguito qualche informazione in più sulle due pubblicazioni, che aggiungono temi nuovi e importanti al grande discorso in cui si tra trasformando Futuro Presente.


I cieli di Rimini e Riccione si sono fatti pericolosi: droni pirata che trasportano droga stanno lasciando il posto a macchine telecomandate per fare più danni possibile, e la criminalità “ordinaria” cede il passo ad azioni terroristiche. La popolazione ha paura, la Polizia risponde: la divisione dei Gufi pattuglia le notti romagnole con l’aiuto di rapaci notturni in grado di individuare e abbattere i droni. Ma anche i Gufi hanno i loro problemi: qualcuno mette in dubbio la loro efficacia, qualcun altro, forse, vorrebbe sabotarli. E quando un attentato alza la tensione e getta l’ombra del dubbio sul Quartiere Islamico di Riccione, l’agente dei gufi Roberto non ha dubbi sulla parte da prendere: con i Gufi, alla ricerca della verità. Andruccioli ci propone un poliziottesco cupo e senza esclusione di colpi, che come i suoi rapaci vola nel buio di un futuro vicino… troppo vicino.

Dove trovarlo:

Sul Delos Store

Su Amazon

Su Kobo

Su iTunes

Le notti di Melilla, enclave spagnola sulla costa marocchina, brillano dei fuochi degli assalti: migranti arrivati da ogni parte dell’Africa cercano di entrare in Europa e sono brutalmente respinti. E anche di giorno la città pullula di avventurieri: uno di loro, Mascara Snake, è in grado di passare il confine, e stavolta deve farlo per una donna. Una donna che conosce molto bene. E che porta con sé più segreti di quanto Mascara possa augurarsi. Un racconto intenso, malinconico e memorabile dalla pena raffinata di Domenico Gallo, che ci dipinge uno scenario attuale, ormai quasi contemporaneo, mischiando la ballata dell’amor perduto con la canzone della barricata.

Dove trovarlo:

Sul Delos Store

Su Amazon

Su Kobo

Su iTunes

Il post ti è piaciuto? Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *