Fuori dal tunnel (carpale) – La sana scrittura

Oggi si sente spesso parlare di sindrome del tunnel carpale (STC), una patologia del nervo mediano del polso (il quale passa, appunto, attraverso il cosiddetto tunnel carpale).

I primi sintomi sono formicolii, torpore alla mano, gonfiore e, man mano che la patologia si aggrava, altri sintomi cosiddetti “deficitari” (come la perdita di forza della mano).

Una delle tante cause di insorgenza della STC può essere l’eccessivo ed errato uso della tastiera e del mouse.

Scrittori e scrittrici, dunque, fate attenzione: questa patologia può avere conseguenze piuttosto fastidiose e spesso va risolta chirurgicamente.

Come fare per prevenire il problema?

Abbiamo sfogliato per voi la guida ergonomica della Microsoft, dove sono riportati alcuni utili consigli a proposito delle posture corrette di chi si trova al pc.

In particolare, a proposito della posizione di mani e polsi leggiamo questo:

Durante la digitazione e durante l’utilizzo del mouse o del trackball, è importante tenere i polsi dritti. Evitare di piegare i polsi verso l’alto, verso il basso o lateralmente. Se la tastiera dispone di piedini, utilizzarli se possono essere utili per ottenere una postura dritta dei polsi.

Digitare in modo che le mani e polsi sovrastino la tastiera e poter così utilizzare l’intero braccio per raggiungere i tasti più distanti evitando di allungare eccessivamente le dita.

La sindrome del tunnel carpale, comunque, non arriva tutto a un botto: si sviluppa gradualmente, e quiesto può aiutarci a correre ai rimedi, o anche a prevenirla.

Da CureNaturali.it

Molto si può fare quando non sono presenti sintomi acuti: mobilizzare e ruotare il polso è una utile ginnastica che rende flessibili i tendini e li prepara all’attività fisica.

Risultano molto utili impacchi di Arnica Montana, che può anche essere sommistrata tramite pomata erboristica o, meglio ancora, omeopatica.

Esistono poi dei tappetini per il mouse dotati di cuscinetto ergonomico, che consentono di mantenere il polso in una posizione quanto più possibile fisiologica, anche durante il lavoro.

Immagine pubblicitaria del tappetino TECKNET

Raccomandiamo, dunque, di fare attenzione: le mani di chi scrive sono sante! 😉

Condividi il post

4 Replies to “Fuori dal tunnel (carpale) – La sana scrittura”

  1. solaria ha detto:

    Scusate l’outing, ma volevo segnalarvi che ho scritto un libro. Se siete curiosi, per ogni informazione seguite il banner.

    http://www.toporeste.4000.it

    se ti andasse di recensirlo…

  2. solaria ha detto:

    Scusate l’outing, ma volevo segnalarvi che ho scritto un libro. Se siete curiosi, per ogni informazione seguite il banner.

    http://www.toporeste.4000.it

    se ti andasse di recensirlo…

  3. Studio83 ha detto:

    Ciao!

    Ci procureremo il tuo libro e lo recensiremo appena possibile (il tempo di ordinarlo, riceverlo e leggerlo, insomma).

    🙂

  4. solaria ha detto:

    grazie mille, mettete in conto una ventina di gg cmq… 🙂

Rispondi a Studio83 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *