menu

Il modo fantastico

Nuova recensione per la sezione “Lezioni di letteratura“!
Questa volta ci siamo occupati del saggio di Stefano Lazzarin “Il modo fantastico”, edizioni Laterza.

L’incipit della recensione:

“Il fantastico si situa alla convergenza di costanti tematiche e formali. Questa è la ragione principale per cui non potremmo mai disporre di un catalogo definitivo di temi del fantastico. Qualsiasi tema soprannaturale può essere trattato in modo non fantastico e comparire in opere non fantastiche. In compenso, è lecito affermare che esistono temi e procedure formali che ricorrono con frequenza significativa in opere fantastiche, e che si possono perciò definire tipicamente fantastici”.

Questa è una delle frasi iniziali del testo, che non è una guida su come scrivere un romanzo fantastico, ma può essere considerato come un dizionario di opere e autori fantastici che possono aiutare a capire in modo più approfondito il genere.

Continua a leggere…

Condividi il post

2 Replies to “Il modo fantastico”

  1. Vincyfed ha detto:

    non ho letto questo volume della Laterza; un’unica correzione: il titolo è il “modo” fantastico, non il “mondo”

  2. Studio83 ha detto:

    Ooops l’ho trascritto male!

    Grazie della segnalazione 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *