menu

Un’opera dalle molte pretese – Recensione

È on-line la recensione di “Un’opera dalle molte pretese”, terza pubblicazione di Massimo Cortese con la casa editrice Montag.

Il romanzo mescola da un lato il percorso dello scrittore, che può essere esperito con interesse da chi è appena entrato nel mondo editoriale o si accinge a entrarci, in quanto mette in luce paure comuni a tutti e le vive con grande ironia; dall’altro affronta problemi di più ampio respiro, già cari all’autore, come i meccanismi burocratici di uno Stato – qui personificato in un gustoso dialogo – che finiscono per annientare il cittadino, tanto più se onesto… (CONTINUA A LEGGERE)

Condividi il post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *