menu

Fratelli

Online la recensione di “Fratelli” di Paride Marseglia, un testo interessante calato nell’attualità.

La morte di Anselmo Valdarme, imprenditore e self-made man, si lascia dietro una  violenta disputa sull’eredità lasciata ai suoi tre figli: i due maschi ormai adulti, fragile uno e inquadrato l’altro, e la giovanissima Elisa. La guerra tra fratelli li condurrà in una spirale di odio e immoralità, fino alla tragica, sanguinosa conclusione.

Continua a leggere: Recensione di “Fratelli” di Paride Marseglia

Condividi il post

One Reply to “Fratelli”

  1. Rose ha detto:

    Ho apprezzato la recensione, ma non mi attira il libro. La mancanza dell’editing non mi dispone favorevolmente, perchè mi è successo di leggere libri di conoscenti che hanno pubblicato con refusi ed errori… mi sentivo imbarazzata io per loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *