menu

Concorso letterario “I Ritornanti”: siete al lavoro?

Siete al lavoro sul vostro racconto per il concorso letterario “I Ritornanti”? Nel frattempo, se volete studiare un po’ le specifiche tecniche del fantastico lettore e-book che si aggiudicherà il vincitore assoluto, ecco qui il link al sito di Bookeen!

Può essere vostro. E in modo molto semplice. Dovete solo far tornare qualcuno dalla morte. Impossibile? Non per voi: siete scrittori!

 

Tendo a pensare che il male sia molto potente anche se alla lunga si rivela piuttosto stupido. Tendo a vedere il potere del bene in modo più sottile e, in definitiva, come la forza che ha più possibilità di trasformarsi, manifestarsi e dunque provocare un interesse più vero. L’interesse per il potere del male è più superficiale, ma sotto sotto è sciocco e alla lunga monotono – ed è questo il vero aspetto terrificante della questione. Come diceva Joseph Conrad «l’unico orrore è che non c’è orrore».

(Stephen King)

Condividi il post

One Reply to “Concorso letterario “I Ritornanti”: siete al lavoro?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *