menu

Yukio Mishima – Intervista e consigli di lettura

Cercando su Youtube, mi sono imbattuta in una preziosa intervista a Yukio Mishima.

Mishima è forse il più controverso scrittore giapponese del Novecento: con le sue opere e la sua vita, ha rappresentato un volto profondamente patriottico e conservatore del Giappone, spesso oggetto di polemiche, soprattutto in Occidente (esattamente il contrario di ciò che è avvenuto nella sua patria: ne abbiamo parlato in un recente post paragonando Mishima a Murakami).

La complessità di questo autore emerge dall’infinita bellezza delle sue opere e dal modo in cui esse sono sempre state intrecciate con la sua vita personale, fino alla sua ancor più controversa morte tramite suicidio rituale, al modo dei samurai.

Ecco il video dell’intervista, nel quale si possono attivare i sottotitoli in inglese cliccando sull’apposita icona in basso a destra (l’audio è in giapponese).

Tempo fa, ci siamo occupate di Mishima e della sua scrittura anche attraverso un video: la lettura di passi scelti di un suo racconto “minore” ma molto significativo, “Ali”.

Eccola qui: la trovate anche nella playlist Videorecensioni del nostro canale YouTube, insieme a molti altri contenuti.

“Ali” è stato pubblicato da Stampalternativa con il testo giapponese a fronte. Potete leggerlo integralmente qui : ALI di Yukio Mishima

Per una conoscenza più approfondita di Mishima e del suo talento narrativo, il consiglio è di partire da qualche racconta di racconti.

Come la meravigliosa “Morte di mezza estate e altri racconti”, edito da Guanda.

“Atti di adorazione – Sette racconti inediti”, per i tipi De Agostini, è meno conosciuta e poco diffusa, ma emblematica, adatta a chi già conosca Mishima e voglia approfondirne alcuni temi e stilemi.

Buone letture!

Condividi il post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *