menu

“La Maledizione” – gli autori di RiLL 2014 si raccontano

La Maledizione e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni” è l’antologia prodotta dal Trofeo RiLL nella sua ultima edizione del 2014.

Tredici racconti fantastici, dei quali:

  • cinque selezionati per il vero e proprio Trofeo RiLL
  • quattro selezionati per il Premio SFIDA, competizione parallela riservata ai vincitori RiLL delle passate edizioni
  • quattro vincitori dei più importanti premi europei per racconti fantastici: voci dalla Finlandia, dal Regno Unito, dall’Irlanda e dalla Spagna

Questo ultimo punto è molto interessante: coniuga la qualità a uno sguardo nuovo, curioso, aperto ai nostri compagni europei e a suggestioni più ampie. Inoltre, i racconti sono stati tradotti apposta per il RiLL, e a quanto sto leggendo anche bene.

Riepilogando: abbiamo un concorso letterario di lunga data, una competizione tra autori colleghi di podio e una fratellanza europea. Che dire se non… fantastico!

Il Premio RiLL esiste da più di vent’anni e il fatto che sia ancora vivo e attivo dimostra che quando si cambia, si vince. Le antologie RiLLiche infatti si sono evolute nel tempo, apportando modifiche, cercando suggerimenti e sperimentando sempre.

SFIDA è una parte importante di questa sperimentazione. Coinvolge i molti autori già pubblicati dal Trofeo ma lo fa ponendo vincoli e paletti per i racconti. Negli anni passati questi vincoli sono stati delle parole che andassero incluse necessariamente, o degli elementi precisi da combinare, o dei temi. Quest’anno, chi voleva partecipare doveva includere un sonetto nel racconto. Poteva essere un sonetto famoso, o inventato lì per lì, basta che ci fosse.

Tra gli autori selezionati ci sono anch’io, con un sonetto che purtroppo è quasi del tutto sconosciuto, anche se intenso e pregno di significato. Sicuramente gioca a sfavore della sua fama il fatto che esso sia composto in lingua aliena.

Per saperne di più, non avete che da leggere “La Maledizione e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni“, e conoscere meglio gli autori italiani che si sono raccontati in un’intervista collettiva pubblicata qualche giorno fa dal RiLL.
Scoprirete così che un paesino immaginario nasconde vere sorprese; che trovare un Papa può non essere proprio un terno al lotto; che un mondo senza lavoro è anche brutto; che mettersi nei panni di una donna è difficile (ma va’??); che gli alieni poetici stracciano i robottoni quantici; che la misteriosa identità sarda ha tante suggestioni da offrirci.
E altro ancora… Buona lettura: “La Maledizione” e altri racconti…: la parola agli autori

E ricordate: la nuova edizione del Trofeo RiLL è aperta. I prossimi pubblicati e intervistati potreste essere voi. Quindi su le penne e in alto i cuori, e buona scrittura!

Condividi il post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *