Aprile2015

Un classico al mese: Delitto e Castigo

Era il 23 aprile del 1849 quando Fëdor Dostoevskij, allora ventisettenne, fu arrestato con l’accusa di partecipazione a società segreta con scopi sovversivi. L’esito della condanna fu molto grave: morte per fucilazione. Tuttavia, la sorte gli fu amica (o non saremmo qui a parlarne). Mentre era sul patibolo in attesa di essere ucciso, giunse la notizia […]