menu

Dexter – Dal libro alla tv

Andata in onda dal 2006 al 2013 e prodotta dalla Showtime, la serie televisiva “Dexter” è stata un gran successo: la storia del serial killer di serial killer, un uomo disturbato e privo di sentimenti che agisce in base a un distorto codice morale, ha conquistato gli spettatori e permesso al telefilm di andare avanti per ben sette stagioni. Le vicende di Dexter Morgan, perito dei rilevamenti ematici per la Polizia Scientifica di giorno ed efferato killer di notte, sono ambientate nella calda città di Miami, tra paludi, coccodrilli, cubani e ritmi latini.

La storia di Dexter inizia durante la sua infanzia, quando un trauma in tenerissima età lo trasforma in un sociopatico privo di coscienza e di empatia; adottato dal poliziotto Henry Morgan, verrà aiutato da quest’ultimo a incanalare le proprie pulsioni omicide attraverso una sorta di codice morale, uccidendo solo killer, assassini e stupratori sfuggiti alla legge. Co-protagonista è la sorellastra Debra, agente della Metro Police di Miami, ragazza sboccata e senza peli sulla lingua molto affezionata al fratello. La storia si infittisce nell’arco delle sette stagioni, mentre il personaggio di Dexter si evolve facendo i conti con “l’oscuro passeggero” che sente dentro di sé e con cui si trova a volte in conflitto.

Debra Morgan, sorella adottiva di Dexter

Il telefilm è basato su un romanzo di Jeff Lindsay, “Darkly dreaming Dexter”, tradotto in Italia come “La mano sinistra di Dio”. La storia si discosta sensibilmente da quella del telefilm, fatta eccezione per alcune sottotrame e personaggi ripresi dal romanzo, sebbene la continuity sia comunque molto diversa. Il romanzo di Lindsay ha avuto anche diversi seguiti:

  • “Il nostro caro Dexter” (“Dearly devoted Dexter”)
  • “Dexter l’Oscuro” (“Dexter in the dark”)
  • “Dexter l’esteta” (“Dexter by design”)
  • “Dexter il delicato” (“Dexter is delicious”)
  • “Doppio Dexter” (“Double Dexter”)

Dexter Morgan è interpretato sul piccolo schermo dal bravo Michael C. Hall, che si era già fatto conoscere con l’altrettanto “forte” (in termini di tematiche controverse) “Six Feet Under”, la storia di una famiglia di becchini e dei loro numerosi “clienti”. Accanto a lui recitano, tra gli altri: Jennifer Carpenter, la dinoccolata protagonista di “The exorcism of Emily Rose”, qui perfetta nel ruolo di Debra; Julie Benz (la Darla di “Buffy” e “Angel”); David Zayas nel ruolo del collega cubano Angel Batista; Julia Stiles, già nota al cinema, che interpreta un personaggio chiave nella quinta stagione.

Condividi il post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *