menu

Gennaio 2017 – I post di Studio83

Per chi si fosse perso qualcosa, eccoci col nostro consueto riepilogo dei post del mese! Abbiamo aperto l’anno con una nuova recensione: il libro in esame era “Il cormorano” di Stephen Gregory [leggi: “Il cormorano” di Stephen Gregory – Recensione], a cui è seguito un ipse dixit di Ernest Hemingway [leggi: Il duro lavoro della scrittura – Ipse dixit].

La nostra Giulia Abbate ha proseguito la serie di interviste raccolte all’ultima fiera Più Libri Più Liberi, da cui ha ricavato il gustosissimo format “Un libro in un minuto” [leggi: “Regno animale” di Gabriela Mistral – Un libro in un minuto]. Dopo il libro della Mistral, il microfono è passato alla casa editrice NeroPress che ha parlato di “Roma caput zombie”, romanzo di Marco Roncaccia [leggi: “Roma caput zombie” – Un libro in un minuto], e alla Astro Edizioni col suo “Esopo 2.0” [leggi: “Esopo 2.0” di Silvia De Meis – Un libro in un minuto].

È poi toccato al giovane e agguerrito scrittore Massimiliano Giri (due volte vincitore del GialloLatino Mondadori) dare i suoi consigli di scrittura agli aspiranti autori [leggi: I consigli di scrittura di Massimiliano Giri]. Il classico del mese di gennaio è stato il celeberrimo “Niente di nuovo sul fronte occidentale” di Erich Maria Remarque [leggi: “Niente di nuovo sul fronte occidentale” – Un classico al mese].

La collana Futuro Presente, che curiamo per Delos Digital, ha visto una nuova uscita: il bellissimo racconto “Rigenerazione” di Giampietro Stocco, autore già be noto nel panorama fantascientifico italiano per le sue affascinanti ucronie [leggi: “Rigenerazione” di Giampietro Stocco – Nuova uscita per Futuro Presente].

Come ogni anno, infine, abbiamo dedicato un post alla Giornata della Memoria: una serie di consigli di lettura (stavolta anche film e fumetti) su questo tema, per ampliarne il contesto culturale e utilizzarlo come chiave di lettura del presente [leggi: Giorno della Memoria 2017 – Consigli di libri e film].

A presto per un nuovo mese di post (e con una grandissima sorpresa in arrivo! 🙂 )

Condividi il post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *