menu

Marzo 2017 – I post di Studio83

E anche marzo si è concluso! Come sempre, riepiloghiamo i post del mese prima di partire con quello successivo.

Abbiamo iniziato agganciandoci alla chiacchierata cerimonia degli Oscar: molti film quest’anno erano tratti da libri, così abbiamo colto l’occasione per parlarne [leggi: “Oscar 2017: Ecco i libri!“]. È stata poi la volta del classico del mese di marzo, in questo caso il celeberrimo “Cecità” di Saramago [leggi: “Cecità – Un classico al mese“].

Abbiamo poi pubblicato la prima delle recensioni di questo mese, quella a “Ne parliamo quando torni” di Maria Grazia Distefano [leggi: “Ne parliamo quando torni di Maria Grazia Distefano” – Recensione”].

I consigli di lettura del mese vertevano su un argomento affascinante, i libri sui vampiri [leggi: “Romanzi sui vampiri – Consigli di lettura“], mentre il 17 marzo abbiamo festeggiato una data importante: Studio83 ha compiuto ben 10 anni! [Leggi: “2007-2017: DIECI ANNI di Studio83!“]

Altra recensione per il bel romanzo “Handicap principale” di Nicola Adorni Fontana [leggi: “Handicap Principale – Recensione“]. Subito dopo, Lloyd Alexander ci ha ricordato cos’è la fantasia [leggi: “La fantasia – Ipse dixit“].

Per concludere in bellezza, la nostra Giulia Abbate ha pubblicato un accurato reportage del Bookpride di Milano, con le sue impressioni su una fiera del libro giovane e ricca di sorprese! [leggi: “Bookpride 2017 – Ecco come è andata!“]

A presto per un aprile di libri e primavera! 😀

Condividi il post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *