menu

Primavera thriller – Consigli di lettura!

Tra i generi letterari più amati nel mondo c’è sicuramente il thriller, che utilizza la suspense e l’azione per tenere il lettore incollato dalla prima all’ultima pagina. È un genere versatile, declinabile in tutte le salse, dall’ambientazione storica al romanzo da ombrellone. Ecco alcuni consigli di lettura a tema!



La ragazza del treno, di Paula Hawkins (The girl on the train). Dopo un sofferto divorzio, Rachel si è lasciata andare all’alcolismo. Il vizio le ha fatto perdere anche il lavoro, ma la donna sale ogni mattina sul treno che  la porta in ufficio: è lì che osserva, giorno dopo giorno, una coppia che abita lungo il percorso. Dopo l’inquietante sparizione della donna, Rachel inizia a indagare, convinta di essere coinvolta… Da questo romanzo, il film del 2016 con Emily Blunt.

La grande fuga dell’Ottobre Rosso, di Tom Clancy (The hunt for Red October). Classicone di Tom Clancy del 1984, racconta la storia di un sottomarino sovietico ribelle (l’Ottobre Rosso del titolo), comandato dal capitano Marko Ramius. Quest’ultimo diserta e si dirige verso le coste degli Stati Uniti per consegnare il sottomarino nelle mani del nemico, ma la sua manovra scatenerà non pochi equivoci internazionali.

Fiori sopra l’inferno, di Ilaria Tuti. Tra le montagne del Friuli, la commissaria Teresa Battaglia indaga su una serie di omicidi che spezzano l’apparente tranquillità. La donna non combatte solo contro l’assassino, ma anche contro una malattia che sta per portale via ciò che per lei conta di più.

I volti dell’Apocalisse, di Giovanni Magistrelli. Pubblicato nel 2016 da GDS edizioni, il romanzo racconta l’indagine su un omicidio – avvenuto nei dintorni di Milano – da parte di Rigoberta Daverio, ex ispettrice di polizia, adesso investigatrice privata. Scoprirà che il male può assumere diverse forme…

Notti Oscure, AAVV. Antologia edita da La Corte, raccoglie diciassette racconti di genere thriller, a cura di Leonardo di Lascia. Il progetto è nato tra il 2016 e il 2017 per sostenere la onlus “I love Norcia” dopo il terremoto che ha devastato il centro Italia.

Summer of Blood, AAVV. Antologia pubblicata da Nero Press, postfazione a cura di Biancamaria Massaro: il fil rouge che lega i racconti è storica la Summer of Love, qui rivisitata in chiave sinistra, oscura e sanguinaria.

 

 

Condividi il post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *