Concorsi Letterari

RiLL e Short Kipple: due concorsi letterari per racconti fantastici da non perdere!

Abbiamo già segnalato concorsi letterari per racconti da tenere d’occhio e ai quali partecipare. Oggi aggiungiamo due notizie che ti saranno sicuramente utili se hai dei racconti fantastici nel cassetto!

read more

Dicono di noi – “Quartiere Italia” di Achille Chiappetti vince il Premio Le Fenici (Montag Edizioni)

Oggi condividiamo con voi la bella notizia che riguarda un “nostro” autore: Achille Chiappetti ha vinto il premio Le Fenici di Montag Edizioni con il suo bel romanzo memoriale “Quartiere Italia”, sul quale abbiamo lavorato insieme.

Achille Massimiliano Chiappetti è studioso, saggista, docente universitario, professore emerito de La Sapienza di Roma e tra i maggiori esperti costituzionalisti. Ha svolto attività di studio e di ricerca nella veste di componente di comitati per Istituti giuridici e di studio e ha ricoperto molti incarichi pubblici: giudice costituzionale aggregato, consigliere giuridico di diversi ministeri e di più Regioni, componente di numerose commissioni di studio statali, Presidente di commissioni e collegi, consigliere di amministrazione di società pubbliche. Attualmente è il Garante per il contribuente per la Regione Toscana e svolge l’attività di avvocato cassazionista.

Il professor Chiappetti ha dato alle stampe diversi saggi tecnici, e ha pubblicato anche tre raccolte di poesia (con Passigli Editore, Tracce editore, Lepisma editore) e si è rivolto a noi per trovare una strada anche come romanziere.

read more

Concorsi letterari – Racconti

Dopo il nostro post dedicato ai concorsi letterari di poesia, oggi ti proponiamo qualche concorso letterario dedicato ai racconti e alla narrativa breve.

read more

Concorsi letterari – Poesia

Segnaliamo oggi due concorsi letterari dedicati alla poesia, che ci sono sembrati interessanti, tra le tante proposte esistenti che si leggono online.

La poesia è una scrittura complessa, e pubblicare poesia è difficile.
Quello poetico è un mondo molto piccolo, che vive di dialettica interna e si raggruppa intorno a riviste o movimenti che hanno pochissima visibilità pubblica e nelle librerie.
Ciò vale anche per le case editrici: se non raccomanderemmo mai a un autore o a un’autrice di prosa di rivolgersi a un editore a pagamento, capita di dover essere più flessibili per la poesia, dove spesso la richiesta di contributo è un modo per poter stampare e diffondere volumi, senza che ci sia l’imbroglio dietro.

Siamo felici quindi di segnalare oggi tre concorsi letterari di poesia che speriamo possano crescere e soprattutto dare a poeti e poetesse degli spunti per confronti e relazioni nuove.

read more

Studio83 a Stranimondi 2018… ecco com’è andata! – #stranimondi #librifantastici

Sabato 6 e domenica 7 ottobre si è svolta a Milano la quarta edizione di Stranimondi, la convention dedicata alla letteratura fantastica.

Noi di Studio83 abbiamo partecipato alla convention sin dal primo anno, dandole contributi di diverso tipo [Leggi anche i nostri precedenti report a tema Stranimondi].

read more

Marzo 2018 – I post di Studio83!

Anche marzo volge alla conclusione e, come sempre, eccoci a riepilogare gli argomenti di cui abbiamo parlato questo mese!


read more

Scrittura e concorsi: qualche idea per la primavera!

Malgrado le temperature ancora polari, la primavera è in arrivo: c’è chi ha approfittato dei grandi freddi per chiudersi in casa a scrivere e chi aspetta il disgelo prima di riprendere l’attività. In entrambi i casi, la nuova stagione ci aspetta con mille opportunità per mettersi in gioco, tra cui i tanti concorsi letterari adatti a tutti i gusti e tutte le penne. Ecco qualche suggerimento: contest e trofei che possono diventare una bellissima palestra di scrittura!


read more

Studio83 alla Italcon 2017 per Futuro Presente – Ecco com’è andata!

Italcon: ovvero, Convention italiana del Fantastico!
Ci siamo state sabato 27 maggio: in veste di appassionate della letteratura fantascientifica italiana; di lettrici e ammiratrici di molti autori coinvolti che presentavano i loro lavori; di autrici pubblicate da diversi editori lì presenti; e infine di curatrici della collana di fantascienza sociale Futuro Presente, candidata al Premio Italia come miglior collana di fantascienza dopo nemmeno un anno di attività!

I Premi Italia

Leviamoci subito il dente: non abbiamo vinto nessun Premio Italia, nonostante Studio83 fosse candidato in ben quattro categorie:

read more

“Michele e l’aliante scomparso” – Recensione

Nuova recensione su Studio83! 🙂 Stavolta parliamo di un romanzo di Maurizio Cometto giunto in finale al Premio Odissea 2016.

A Vallascosa, paesino nel Piemonte, c’è qualcosa di oscuro che accade ai ragazzi alle soglie dell’adolescenza: vengono condotti alla Spianata del Contrario e, quando tornano, non sono più gli stessi. Quando il piccolo Michele perde il suo adorato aliante giocattolo alla Spianata del Contrario, scopre – grazie all’aiuto della dolce signora Lena – che al di là del reale c’è un mondo inatteso e spaventoso che potrebbe chiarire il mistero della Muta…

LEGGI LA RECENSIONE

Spettri e altre vittime di mia cugina Matilde di Franci Co

 Il Premio Odissea di Delos Books è uno dei più interessanti nel panorama della narrativa di genere. In questi anni sono state premiate opere molto eterogenee tra loro, dalla fantascienza al fantasy classico, dal sandal-punk sperimentale al fantasy umoristico (l’ultimo vincitore era l’esilarante “Gozzo Unterlachen poeta maledetto” degli uni-e-trini Rainer Maria Malafantucci). Sempre attenti ad accompagnare qualità alla vendibilità, la giuria e le sue scelte raramente mi hanno deluso. Quest’anno la palma è toccata a un romanzo particolarissimo già dal titolo: “Spettri e altre vittime di mia cugina Matilde – Omaggio al fu Buzzati”: un’opera che, come si sarà intuito, contiene spettri, cugine, misteri e… Dino Buzzati! Per saperne di più, ecco la nostra recensione.

Durante la presentazione del romanzo alla convention Stranimondi Franci Co ha raccontato cose interessanti sulla realizzazione dell’opera: l’appartamento di Milano in cui vive, per esempio, fu davvero la residenza di Buzzati e gli ambienti che descrive sono reali; da giornalista, inoltre, ha svolto un lungo lavoro di documentazione sullo scrittore, sulla sua personalità e sulla sua vita, in modo da ricostruire un “fantasma” il più possibile aderente alla realtà.

Continua a leggere: Recensione di “Spettri e altre vittime di mia cugina Matilde” sul blog di Studio83