Grandi scrittori e scrittrici

Quando siete felici, fateci caso – Kurt Vonnegut

Da poche settimane è nelle librerie il volume contenente “Tutti i racconti” di Kurt Vonnegut, edito da Bompiani, che con questa uscita risponde benissimo al grande interesse degli ultimi anni verso lo scrittore di “Mattatoio5”, da molti considerato erede di Mark Twain.

Prima di Bompiani, Kurt Vonnegut è stato pubblicato in Italia dalle edizioni Eleuthera, e poi da Feltrinelli e Minimum fax.

Abbiamo letto per voi “Quando siete felici, fateci caso”: una breve collezione di interventi di Vonnegut, che però, contrariamente ad altre (penso di aver letto tutto il Vonnegut in italiano tranne i Racconti di Bompiano, ma rimedierò presto) non consideriamo una pubblicazione ben riuscita.
Ecco perché!

read more

“On writing” di Stephen King – Recensione

“Sullo scrivere”. Autore: niente meno che Stephen King, il Re del Brivido che ha al suo attivo anche questo celebre e appassionante trattato sulla scrittura e sui suoi strumenti.

Noi lo abbiamo molto apprezzato. Al netto di un consiglio non adatto ad autori e autrici esordienti, che abbiamo analizzato nella recensione che segue, questo manuale è utilissimo e bello da leggere.  Fa venire voglia di mettersi ai fogli e, come nello spirito americano, è dannatamente incoraggiante. Senza contare che leggere un bravo autore fa sempre bene, abbia scritto un manuale, un romanzo o altri tipi di testo. Beviamo, dunque, e dissetiamoci!

“On writing – Autobiografia di un mestiere”, Stephen King, Sperling & Kupfer, 2001

Inizia come una biografia il manuale di scrittura di Stephen King, una raccolta di aneddoti che l’autore definisce “istantanee”: ricordi d’infanzia, immagini, esperienze che a volte riguardano il suo lavoro, altre volte sono meno pertinenti ma interessanti comunque, anche per chi non conosce a fondo la produzione del Maestro del Brivido.

read more

L’ottimismo secondo Stephen King

(Seguici anche sulla nostra pagina Facebook!)

I consigli di scrittura di Margaret Atwood – Masterclass

Vuoi imparare a scrivere da una maestra d’eccezione? Presto fatto: il celebre portale di formazione online masterclass.com propone per l’autunno 2018 una serie di lezioni di scrittura creativa tenute proprio da Atwood: “The art of powerful storytelling”, e sul powerful non ci sono dubbi, Atwood è quasi insuperabile!

L’abbiamo ascoltata e fotografata di persona pochi mesi fa, a Milano. In fondo al post i dettagli!

Anche solo nella promo abbiamo delle pillole di pura saggezza dall’autrice di “Il Racconto dell’Ancella”, “L’altra Grace”,  “Il canto di Penelope” e molti altri romanzi indimenticabili.
Li abbiamo trascritti di seguito: buona lettura!

read more

Le cose che il romanzo non dice – Ipse dixit

“Le cose che il romanzo non dice sono necessariamente più di quelle che dice, e solo un particolare riverbero di ciò che è scritto può dare l’illusione di stare leggendo anche il non scritto.”

(Italo Calvino)

italocalvino

Il dovere di uno scrittore – Ipse dixit

Per scrivere quel libro essenziale, l’unico libro vero, un grande scrittore non ha, nel senso comune della parola, da inventarlo, in quanto esiste già in ciascuno di noi, ma da tradurlo. Il dovere e il compito d’uno scrittore sono quelli d’un traduttore.

(Marcel Proust)

bivio

Scrittori italiani di oggi – review 2016

Quest’anno abbiamo inaugurato una rubrica dedicata agli scrittori italiani di oggi, voci preziose nel nostro panorama editoriale. Ecco un riepilogo degli autori (e relativi libri) di cui abbiamo parlato in questi mesi!

Recensioni di libri

Recensioni di libri

read more

Compiti in quanto scrittore – Ipse dixit

Uno dei miei compiti in quanto scrittore è quello di assalire le vostre emozioni e forse di aggredirvi – e per far questo uso tutti gli strumenti disponibili. Forse sarà per spaventarvi a morte, ma potrebbe anche essere per prendervi in modo più subdolo, per farvi sentire tristi. Riuscire a farvi sentire tristi è positivo. Riuscire a farvi ridere è positivo. Farvi urlare, ridere, piangere, non mi importa, ma coinvolgervi, farvi fare qualcosa di più che mettere il libro nello scaffale dicendo: “Ne ho finito un altro”, senza nessuna reazione. Questa è una cosa che odio. Voglio che sappiate che io c’ero.

(Stephen King)

Addii – Ipse Dixit

Nei giorni passati, il mondo delle lettere e della cultura ha dovuto salutare per sempre delle persone che sono state protagonisti e contributori importanti per tutti.

Harper Lee si è spenta il 19 febbraio 2016 a 89 anni. È autrice di un romanzo che ha fatto la storia culturale statunitense, “Il buio oltre la siepe”, pubblicato nel 1960 e che le ha valso il Premio Pulitzer, diversi altri riconoscimenti e la fama mondiale.  Collaboratrice di Truman Capote, la stesura di “A sangue freddo” si deve anche al suo lavoro e ai suoi appunti . Negli ultimi anni è uscito “Va’, metti una sentinella” , romanzo che racconta vicende correlate a quelle del suo primo.

read more

La parola: ipse dixit

“È in ogni uomo attendersi che forse la parola, una parola, possa trasformare la sostanza di una cosa. Ed è nello scrittore di crederlo con assiduità e fermezza. È ormai nel nostro mestiere, nel nostro compito. È fede in una magia: che un aggettivo possa giungere dove non giunse, cercando la verità, la ragione; o che un avverbio possa recuperare il segreto che si è sottratto a ogni indagine.”

(Elio Vittorini)