servizi letterari

Concorso letterario “I Ritornanti”: ultimo update prima dell’estate!

In redazione sono già arrivati molti racconti, frutto del lavoro dei primi, volenterosi partecipanti 🙂 e devo dire che il livello finora è molto buono: bravi!

Per tutti gli altri, adesso avete tutta l’estate per lavorare sul vostro racconto, correggerlo, limarlo con calma… c’è tempo fino all’8 settembre, come scritto sul bando aggiornato il mese scorso. I precedenti update riguardavano i premi: è stato infatti messo in palio un bellissimo lettore e-book Cybook Opus di Bokeen. Chi ha un lettore e-book sa quant’è bello partire per le vacanze portandosi dietro una decina di libri… per un peso complessivo di pochi grammi!

All’interno del lettore e-book, il vincitore troverà inoltre una sorpresa: una selezione di e-book scelti da noi, in formato e-pub e di generi vari.

Ma oggi siamo qui per un ulteriore update che riguarda l’iscrizione al concorso. Come saprà già chi ha letto il bando, la quota di partecipazione include molte cose, tra le quali uno sconto del 10% su tutti i servizi letterari di Studio83, del quale potranno usufruire tutti gli iscritti (inclusi finalisti e vincitore).

Poiché la scadenza del concorso è stata prorogata a settembre, su suggerimento di alcuni lettori abbiamo deciso di estendere lo sconto del 10% anche al 2014, facendolo durare per 12 mesi effettivi: lo sconto sarà quindi utilizzabile fino all’8 settembre 2014.

Buona scrittura! 🙂

 

Il servizio del mese: le recensioni

Scrivo un romanzo, trovo un editore, pubblico, ho il mio libro stampato tra le mani. E adesso? Adesso il libro va promosso. Si tratta di un lavoro che spetta all’editore con la collaborazione dell’autore, che si impegna a partecipare a presentazioni, reading e fiere; ma esistono anche diverse forme di promozione, per le quali si può attivare anche l’autore in autonomia. Parlo delle recensioni, strumento di molteplice utilità:

  1.  permette all’autore di ricevere un parere sincero – se redatta da un professionista obiettivo – e di vedere la propria opera con occhi diversi e molto più distaccati; una fase forse traumatica ma necessaria, se si vuole fare della scrittura una professione;
  2. fa sì che il titolo appaia in rete e nei motori di ricerca, e che i lettori interessati all’acquisto trovino informazioni più approfondite sull’opera. Tutti noi, prima di comprare un libro (cartaceo o e-book), prima ci documentiamo attraverso le recensioni scritte da altri.

Fa un po’ paura l’idea di mettere il proprio libro nelle mani di uno sconosciuto, il cui parere potrebbe essere anche negativo: capita spesso, però, che gli scrittori ci contattino chiedendo un parere spassionato, un commento obiettivo che non sia quello di un amico o un parente. Questo significa che, qualunque sia la reazione di uno scrittore davanti a una recensione, l’esigenza di essere letti e commentati da qualcuno che non ci conosce è comunque molto sentita.

È per questo che il servizio del mese di giugno sono proprio le recensioni.

Potete farvi un’idea del nostro lavoro come critici leggendo quelle che abbiamo pubblicato negli anni, suddivise nel nostro sito in tre categorie principali:

Come noterete, si tratta di recensioni molto obiettive, che mettono in luce i pregi delle opere in esame, ma anche i difetti: si tratta quindi di veri e propri strumenti di crescita per l’autore, che ha la possibilità di confrontarsi – sempre in un’ottica costruttiva e formativa – con un parere professionale diverso dal proprio.

Potete richiedere una recensione per la vostra opera (di qualunque genere sia) o per la vostra opera prima, in quel caso c’è “Esordiamo!” una fortunata iniziativa made in Studio83 che valorizza gli scrittori esordienti e prevede un utile omaggio. Leggete le descrizioni dei servizi linkate poco sopra e compilate il modulo di richiesta, per essere ricontattati entro 7 giorni lavorativi e ottenere il giusto spazio per il vostro libro!

Servizi letterari: la valutazione degli inediti

“Ho scritto un manoscritto”, recitava il nostro spottone-parodia di tre anni fa. Anche nello scherzo, c’era comunque un fondo di verità: il nostro romanzo, scritto e costruito pian piano con sudore e fatica, una volta concluso è comunque ancora in fieri. Un manoscritto, appunto.

A essere terminata, infatti, è solo la prima fase, quella più individuale e creativa. Il passo successivo è altrettanto fondamentale: la rielaborazione di ciò che è stato messo su carta, che trasformerà il lavoro in qualcosa di più definitivo, più vicino all’idea che ne ha l’autore, più vicino al lettore e, ultimo ma non ultimo, a una possibile pubblicazione.

La scrittura si articola infatti su numerose fasi, ugualmente importanti, e la stesura di un romanzo somiglia più a un percorso che a un singolo momento creativo. In sostanza, dopo il sentimento interviene la ragione: tutto ciò che è perfettibile andrà migliorato attraverso il tradizionale labor limae.

Come rendere il proprio romanzo migliore? Come avvicinarlo il più possibile a quell’eccellenza che vogliamo? Come identificare ciò che va bene e ciò che invece può essere migliorato? Nessuno è giudice di se stesso… e un romanzo rischia di restare arenato sulla prima fase, quella del manoscritto.

La domanda è: quanto abbiamo intenzione di investire sul nostro romanzo? Su un’opera che ci ha spinto a spendere tempo, fatica, ci ha fatto affezionare, nella quale riponiamo molte speranze? A questo punto, uno scrittore può scegliere di ricorrere a un affiancamento professionale da parte di un editor: qualcuno che, per mestiere, sa identificare immediatamente e con precisione chirurgica cosa funziona in un romanzo e cosa può essere riformulato per rendere l’opera migliore da ogni punto di vista.

Di cosa sto parlando? Della valutazione letteraria, il nostro servizio di punta! 🙂

La valutazione letteraria ha due caratteristiche che la rendono un servizio unico: è di vitale importanza per uno scrittore ed è meno proibitiva, dal punto di vista economico, rispetto a un editing.

La valutazione letteraria permette di conoscere nel dettaglio quello che non funziona nel nostro romanzo, dandoci la possibilità di osservare la nostra opera e la nostra scrittura con occhi nuovi.

Dopo la prima valutazione professionale, vedrete già risultati tangibili. La vostra scrittura cambierà e voi sarete scrittori diversi. Ci saranno errori che non commetterete più e punti di forza che svilupperete. Per uno scrittore, si tratta di un passo avanti verso i propri obiettivi e della prima esperienza di coaching con un editor: un professionista che vi consiglierà, vi supporterà e vi aiuterà a tirare fuori il meglio.

Tramite il form sul nostro sito potrete chiedere un preventivo senza impegno. È l’occasione giusta per fare un balzo in avanti verso una scrittura migliore e più felice! 🙂

 

 

Il servizio del mese: l’editing di racconti per concorsi letterari

I concorsi letterari sono una delle prime realtà a cui si avvicina uno scrittore esordiente, spesso prima ancora di tentare un approccio diretto con una casa editrice. Si tratta di contest che pongono all’autore delle regole: tema, lunghezza dell’elaborato, termini di consegna… tutti “paletti” utilissimi dal punto di vista dell’allenamento alla scrittura.

read more

Pillole Legali di Studio83 – download

Per ogni scrittore arriva prima o poi il momento di misurarsi con questioni pratiche che esulano dalle normali competenze “letterarie”. Tra queste, ci sono le questioni legali.

Può capitare di:

  • dover firmare un contratto editoriale o una liberatoria
  • comparire in antologie collettive
  • partecipare a concorsi letterari dal regolamento articolato, oppure poco chiaro
  • nella peggiore delle ipotesi: essere minacciati di querele da editori bulli, oppure incappare in richieste di denaro in cambio di benefici poco chiari.

Le ipotesi e le occorrenze possono essere tantissime e noi di Studio83 ne abbiamo incontrate molte in questi lunghi anni di esperienza.

Con le “Pillole Legali di Studio83” ti presentiamo il nostro servizio di Consulenza Legale in un modo rapido e interessante, e abbiamo dato la parola a Nicoletta Frasca.

La nostra consulente legale in questo report ci ha raccontato qualcosa di sé e del suo lavoro, e ci presenta qualche sentenza che ha a che fare con le leggi sul diritto d’autore.

Esempi pratici di giuriprudenza, che ci raccontano qualcosa in più sull’editoria e sulla complessità di questo mondo. Buona lettura!

P.S. Le “Pillole legali” sono uno dei tanti report che inviamo in omaggio e in anteprima agli iscritti alla nostra newsletter. Loro lo hanno letto a Gennaio. Perché non ci raggiungi? Ti aspettiamo!

Perché scrivi poesie?

Con un nuovo video, l’Isola della Poesia lancia un nuovo concorso: “Perché scrivi poesie?”.

Scrivi le tue motivazioni nei commenti a questo breve video. Il concorso non ha scadenza ed è una bella occasione per conoscere altri poeti e per farsi ispirare dagli spunti, che sono tanti, e che si trovano tra i tantissimi commenti.

Luca Baccari, webmaster de L’Isola della Poesia, è il nostro editor di riferimento per la Valutazione di Testi Poetici: un servizio che puoi avere con un forte sconto, approfittando della promozione di questo mese dedicata proprio alla poesia e ai poeti. Affrettati… a differenza del concorso de L’Isola della Poesia, la nostra promozione è aperta fino al 14 febbraio. Scopri di più sul nostro sito!

E ‘è di più. Oltre a poeta, editor e brillante webmaster specializzato in SEO e programmazione, Luca Baccari è anche un eccellente divulgatore. Dopo alcuni video di grande successo, la sezione del sito dedicata ai poeti celebri, con video di spiegazione e utili riassunti tecnici, è in fase di avvio e si sta ampliando, con nuove funzionalità per gli utenti che verranno gradualmente implementate.

Tutte le opere, infatti, da oggi saranno catalogate e suddivise in maniera più accessibile e professionale. La sezione è in continuo aggiornamento con nuove poesie e presto sarà possibile consultarla anche per effettuare ricerche sui poeti e le loro opere. Si tratta quindi di un’ autentica biblioteca virtuale che pian piano diventerà sempre più grande a favore di poeti, studenti e appassionati di poesia.

Bravo Luca, Studio83 fa il tifo per te e per L’Isola della Poesia.

La Valutazione Poetica

La poesia è un’arte espressiva particolare, in quanto si discosta dai canoni tradizionali della letteratura e ha un sistema di proprie regole specifiche.

A uno scrittore alle prime armi può capitare di “scontrarsi” contro una differenza: ciò che vuoi dire non viene recepito esattamente così da chi legge, il messaggio che vuoi dare non arriva come dovrebbe.

Per un poeta, questo rischio è aumentato: la poesia è per sua natura più “vaga” o comunque passibile di interpretazione da parte di chi legge, perché lo chiama in causa nella costruzione di senso. La poesia deve suscitare emozioni, non solo esprimerle, e per farlo mette a disposizione dei poeti una serie di figure, costruzioni e artifici retorici che aiutano a veicolare meglio non solo il senso, ma anche gli stati d’animo.

Il linguaggio poetico è un’arma potentissima e solo il tempo e la pratica aiutano ad affilarla. Il tempo, la pratica e l’affiancamento esperto di un editor poeta più maturo, che può consigliare, suggerire, evidenziare i punti di forza e in generale predisoprre il poeta al confronto… cosa così rara, e così proficua!

Il servizio di Valutazione Poetica di Studio83 è pensato per dare al poeta uno strumento di lavoro da impiegare in autonomia. L’editor annoterà le sue considerazioni riguardo aspetti importanti della poesia in generale e del testo in particolare, nel massimo rispetto della soggettività e dello stile personale del poeta.

La nostra valutazione di testi inediti è pensata come affiancamento e non come mero giudizio. La Valutazione Poetica è ancora più sfumata: non leggerai mai “questo non va bene, si scrive così”, tutt’al più ci sarà qualche suggerimento aperto su come rendere più efficace il testo: dove efficace significa capace di esprimere il più possibile ciò che il poeta vuole che esprima. IL poeta, le sue intenzioni e i suoi risultati, sono la priorità nella valutazione.

Il valutatore delle poesie è Luca Baccari, webmaster de “L’Isola della Poesia” il più grande portale poetico in Italia che non ha bisogno di presentazioni, un vero e proprio arcipelago di poesia e poeti che comunicano e si confrontano.

Il mese di febbraio 2013 è il mese ideale per provare il nostro servizio di Valutazione Poesia: è scontato del 10% se abbinato alla promozione “Fiori di Febbraio”, sempre dedcata alla poesia e ai testi poetici. Scopri di più e datti una chance!

La Consulenza Legale

Vi è mai successo di vincere un concorso letterario? Di venire premiati con la pubblicazione, e di tenere tra le mani il libro con il vostro racconto? Di sfogliare le pagine, contenti, e di rileggere le parole che avete scritto… con delle modifiche di cui nessuno vi aveva informati?
A me sì.

Vi è mai successo di inviare un manoscritto a una casa editrice e di ricevere una pronta risposta, in cui la casa editrice si dice interessata, dimostra di aver letto il testo e vi propone interventi che consiglia per la pubblicazione in catalogo? E di trovare, in fondo alla lettera, una proposta economica di contributo apparentemente vantaggiosa?
A me è successo, avevo 15 anni e non sapevo nulla di contratti e di editori a pagamento.

Vi è mai successo di ricevere la telefonata (a casa!) di un editore arrabbiato che minaccia di denunciarvi per un commento in un blog? Purtroppo ricordo anche questo.

E a qualcuno è mai capitato di essere plagiato? A me no, ma leggete qui.

E che si prova, invece, a prendere una decisione con la massima sicurezza, ben consapevoli di ogni risvolto e tranquilli del risultato? A essere consapevoli dei propri diritti e farli rispettare nel modo migliore? A rispondere a una proposta con richieste e condizioni mirate?

A tutto questo serve la consulenza legale, un servizio che Studio83 sta lanciando questo mese e che è offerto dalla Dott.ssa Nicoletta Frasca, consulente legale esperta di diritto d’autore che ben conosce la giurisprudenza relativa a questi casi.

Nicoletta è nostra amica e non le avremmo chiesto di unirsi a noi se non la conoscessimo bene: è infatti consulente di Studio83 da molto tempo, ha scritto le liberatorie che proponiamo agli autori e ci ha consigliato su come muoverci più di una volta. Ed è autrice di “Pillole legali”, regalo di questo mese per gli iscritti alla nostra newsletter (Chi lo vuole? Qui!)

Una consulenza legale può servire in molti casi:

  • a essere sicuri del concorso al quale si sta partecipando;
  • a essere sicuri che, se si ricevono offerte di affiliazioni o di donazioni, queste offerte siano legittime, e che si dia i propri soldi a delle associazioni serie e non a truffatori;
  • a “maneggiare” con sicurezza un contratto editoriale: capire cosa vuole la casa editrice, cosa ha il diritto di chiedere e cosa no, e quali sono i diritti e le possibilità di uno scrittore;
  • a difendersi da minacce varie volte a limitare il nostro diritto di cronaca e critica: ti diffido, ti querelo, “ricorrerò alla polizia postale” e quant’altro.

Poter domandare lumi e consigli a un esperto qualificato è una possibilità in più che uno scrittore alle prime armi può e deve sfruttare quando sente di averne bisogno. E per permettere a tutti di verificarlo, abbiamo bloccato il prezzo del servizio per tutto il mese.

Fino al 31 gennaio 2013, quindi, ogni consulenza legale avrà il prezzo di € 79,00. Punto!

Nicoletta Frasca sta già lavorando con diversi autori che hanno approfittato della promozione, fornendo loro consigli scritti e schede dettagliate nella fattispecie; è la nostra unica, fidatissima consulente e presto non accetterà più richieste, per garantire la massima qualità a discapito del mero numero. Per cui se siete in dubbio e volete provare, affrettatevi a scriverci, e senza nessun impegno verrete ricontattati.

A presto!

Nuovo anno, nuove opportunità: la consulenza legale

Buon anno e bentrovati!

Speriamo che il 2013 si apra nel migliore dei modi: ed ecco il nostro contributo, piccolo ma sentito, per offrire ai nostri utenti e iscritti nuovi spunti di lavoro.

Da qualche settimana, abbiamo implementato la gamma di servizi letterari. Alcuni di essi non li trovate altrove, perché… li abbiamo inventati noi!

Dopo tanti anni di affascinante percorso insieme agli autori che ci hanno scelto, la loro esperienza ci ha suggerito nuovi modi per aiutare: domande che non avevano sbocco, ma che adesso, grazie ai nuovi servizi che abbiamo ideato, trovano finalmente una risposta partecipe.

Questo mese abbiamo deciso di concentraci su un nuovo servizio in particolare: la consulenza legale. Questo ci consente di presentare una nuova collaboratrice di Studio83: la dott.ssa Nicoletta Frasca, che aiuterà gli autori grazie alla sua preparazione in particolare nel campo dei diritti d’autore.

Chi è iscritto alla nostra newsletter ha già ricevuto un bel report dedicato alla presentazione della consulenza legale e ad alcuni aspetti del diritto d’autore italiano: pillole di giuriprudenza e casi esposti in modo breve e chiaro, per qualche informazione in più su un mondo così complesso!
(Vuoi riceverlo subito? Iscriviti alla nostra mailing list!)

La consulenza legale è uno strumento importante per un autore, in tanti casi.

#1: problemi o controversie con una controparte, ad esempio con un editore.
#2: fastidi o minacce vaghe, frequenti specialmente sul web dove si parla di querele solo per mettere paura (e se ci segui da qualche tempo, sai bene cosa abbiamo incontrato, e come abbiamo reagito: boicottiamo i bulli editoriali, difendiamo i nostri diritti!).
#3: belle novità!

Vinci a un concorso letterario? Partecipi a un’antologia? Ottieni una proposta di pubblicazione? Conoscere chiaramente i tuoi diritti e saper leggere un contratto sono passi fondamentali per un’esperienza felice e soddisfacente!

Nicoletta Frasca mette a disposizione esperienza ed energia, per aiutarti nei momenti difficili e soprattutto per affiancarti in quelli felici.

Per questo mese di Gennaio 2013 abbiamo deciso di lanciare il servizio in promozione: la consulenza legale avrà un prezzo “bloccato” (e stracciato!) di € 79,00 per tutte le tasche e per tutte le esigenze.

Provalo ora, ti darà una marcia in più nel tuo percorso.

Promozione Consulenza Legale: fino al 31 gennaio 2013 a 79,00 €


…e buon 2013 con Studio83!

 

A Natale regala un libro: il tuo!

Natale si avvicina e, con esso, una tradizione che è rimasta irrinunciabile malgrado la crisi: un regalo per le persone a noi care. Fare un regalo non deve significare per forza lasciarsi andare al consumismo sfrenato, ma confezionare qualcosa di ragionato, pensato con il cuore, che amici e parenti possano apprezzare e custodire più di qualche costoso gingillo tecnologico.

E siccome siete scrittori, di cosa sto parlando? Dei vostri libri! 🙂

Quante volte le persone che avete accanto vi hanno sostenuto come scrittori, incoraggiandovi a non mollare? Quante volte vi hanno chiesto di poter leggere le vostre fatiche?

Parenti e amici non sono il giudice più imparziale per uno scrittore esordiente, ma forniscono quello di cui tutti hanno bisogno: il sostegno morale.

È giunto quindi il momento di ricambiare il loro affetto con un regalo personalizzato: un libricino con i vostri racconti, realizzato da voi in collaborazione con gli editor e i grafici di Studio83.

Di cosa sto parlando? Di un servizio in promozione: “A Natale regala un libro, il tuo!

Leggi l’apposita pagina sul nostro sito per saperne di più e per conoscere i costi e le modalità del servizio.

In questo caso, Studio83 vi offre la possibilità non solo di stampare ciò che avete scritto, ma di confezionarlo in modo professionale, con la necessaria correzione di bozze, un’impaginazione, un progetto grafico che doni al vostro regalo una veste editoriale vera e propria.

Il vostro libricino natalizio, che potrete stampare in autonomia o far stampare a noi e ricevere a mezzo posta, arriverà nelle mani dei vostri parenti e amici con quel qualcosa in più che lo renderà speciale, professionale, realizzato con la cura che merita un regalo fatto col cuore.

Perché, come disse Garrison Keillor, “Un libro è un regalo che puoi aprire più e più volte”.