Futuro Presente

L’avventura di Futuro Presente: la storia, il lavoro e a che punto siamo

Futuro Presente è la collana di racconti di fantascienza sociale pubblicata da Delos Digital editore, e curata da Giulia Abbate e Elena Di Fazio, ovvero da Studio83!

La storia

Futuro Presente è una collana giovane: annunciata in febbraio dello scorso anno, ha aperto le pubblicazioni a giugno 2016 con il racconto umoristico Yokufina di Nino Martino, per poi proseguire a cadenza mensile.

Continua a leggere il post




“Mio fratello, il cinghiale” – Futuro Presente

Ultima uscita per la collana Delos Digital “Futuro Presente”, curata da Studio83, “Mio fratello, il cinghiale” è un racconto lungo particolare, a partire dal titolo: l’autore, Lorenzo Iacobellis, è un veterano della fantascienza italiana, ricco di fantasia e di ironia. I suoi primi lavori furono pubblicati sulle storiche riviste “Galassia” e “Nova SF”, mentre nel 1981 vinse il Premio Tolkien con l’opera “Mondo incompleto”.

Ma chi è questo fratello, cos’è questo cinghiale?

Con il suo racconto, Iacobellis ci narra un mondo di bizzarre mutazioni e di una comune famiglia italiana travolta dalla decisione del figlio maggiore. A raccontare la vicenda è Ermanno,  il figlio minore.

Il mondo moderno presenta delle sfide che tutti siamo chiamati ad affrontare. Nuovi valori, nuovi modi di vivere, aspetti della vita e degli esseri umani che siamo stati abituati a considerare immutabili che diventano incerti, modificabili nei modi più inaspettati. E chi non è pronto deve fare i conti con un sé stesso interiore che grida “questo non va bene”, mentre con la razionalità cerca di abituarsi al contrario. Chi oggi su stupisce di certi eccessi da parte degli animalisti sui social network scoprirà che il futuro può riservare sviluppi molto più sorprendenti.

Un racconto sul filo dell’ironia da un grande veterano della fantascienza italiana.

Per saperne di più, non vi resta che leggere il racconto! 🙂 L’opera, pubblicata in e-book, può essere acquistata a solo 1,99 euro sul Delos Store, su Amazon e su tutti i principali store on-line.

Iacobellis intreccia con sapienza l’aspetto fantascientifico con quello intimista e quello sociale. La metamorfosi è descritta con grande vivezza descrittiva, così come la progressiva accettazione dei genitori della volontà del figlio, calando entrambe in una società in cui i progressi scientifici si muovono più velocemente della capacità dei singoli, di alcuni almeno, di capirli e di accettarli.

Dalla recensione di Mario Luca Moretti su Andromeda – Rivista di fantascienza

Preparatevi per un viaggio nei più imperscrutabili istinti umani!




Bookpride 2017: ecco com’è andata!

Sabato 25 marzo sono stata in visita al Bookpride, manifestazione culturale milanese giunta alla sua terza edizione.

Una fiera giovane, quindi, promettente e ben animata, comunque ancora abbastanza piccolina, anche rispetto al lancio che ha avuto quest’anno.

Partiamo dal lancio e dal comparto tecnico: tutto ottimo.

Continua a leggere il post




“Rigenerazione” di Giampietro Stocco – Futuro Presente

La collana Futuro Presente, che curiamo per Delos Digital, sta via via prendendo una forma sempre più definita. Tante tematiche affrontate, tanti autori diversi che si sono confrontati con la fantascienza sociale e le sue mille sfaccettature. Alla lista si aggiunge Giampietro Stocco, già noto per molti suoi eccellenti romanzi (tra cui ricordiamo “Nero italiano”, “La dea del caos” e “Nuovo Mondo”), con un racconto intitolato “Rigenerazione” in cui si esplora il confine tra la vita e la morte, nonché lo sfruttamento di chi è considerato nato (o morto?) per essere schiavo. Una storia ricca di pathos che saprà catturarvi e lasciarvi attoniti. Di seguito la sinossi:

Persone e “cosi”: i primi occupano il gradino più alto della scala sociale, i secondi sono schiavi programmati per produrre. Ma anche i cosi, prima del processo di Rigenerazione, erano Persone. Leda è una Rigeneratrice, convinta che i cosi non provino dolore o sentimenti. Fino al giorno in cui scopre che, dietro al loro sguardo, si nasconde qualcosa che le Persone hanno perduto da tempo e che farà vacillare tutte le sue certezze. Giampietro Stocco, autore già noto nel panorama fantascientifico italiano, ci parla di eugenetica e di reificazione dell’essere umano attraverso una parabola struggente, dove pathos e temi sociali sono ugualmente forti.

 

Potrete acquistare questo bellissimo racconto sul Delos Store, o su tutti gli store on-line. Buona lettura!




“La notte in cui tutte le donne” di Laura Silvestri – Futuro Presente #5

“Ci sono due grandi tragedie nella vita. Una è non avere ciò che si desidera, l’altra è ottenerlo.”

Inizia con un’azzeccatissima citazione il quinto racconto lungo pubblicato da Delos Digital nella collana “Futuro Presente”, un’opera della scrittrice Laura Silvestri, che ha scelto di usare la fantascienza per parlare di un tema sociale molto importante: il sessismo e la cultura di prevaricazione sulla donna che si porta dietro. E siccome siamo il campo fantascientifico, l’argomento viene introdotto attraverso una strana mutazione genetica – la Mutazione Franklin – che in una notte ha cambiato all’improvviso le donne. Cento anni dopo, il protagonista Lisandro si trova a vivere in un mondo in cui i ruoli sociali dell’uomo e della donna sono molto diversi da quelli che conosciamo oggi in Italia (ma anche altrove): un cambiamento di prospettiva necessario per notare ciò che la consuetudine ha finito per rendere invisibile.

9788865309490-la-notte-in-cui-tutte-le-donne

“La notte in cui tutte le donne” è un racconto di fantascienza sociale che ci ha colpito subito per la sua freschezza e per l’intelligenza con cui l’autrice ha utilizzato un espediente fantascientifico per trattare un tema molto attuale. Ne consigliamo la lettura a tutti, anche a chi non ama la narrativa di genere: sia sicure che vi piacerà comunque, perché pone domande che parlano del mondo di oggi, aiutandoci a capire il presente proiettandolo altrove. Ed è esattamente lo scopo della collana Futuro Presente!

Potete trovare l’e-book “La notte in cui tutte le donne” sul Delos Store, o su i maggiori store on-line, come Amazon, Ibs o Bookrepublic.

Vi ricordiamo, come sempre, che la selezione di racconti lunghi e romanzi brevi per la collana Futuro Presente è permanente. Per proporre le vostre opere, leggete il bando! 🙂

 




Studio83 a Stranimondi: ecco com’è andata!

Il 15 e 16 ottobre si è svolta a Milano la seconda edizione della convention Stranimondi, fiera/festival del libro fantastico in tutte le sue accezioni.
Dopo il successo della prima edizione, Stranimondi ha ripetuto l’impresa: in due giorni c’è stata una altissima affluenza di pubblico e quasi sessanta eventi dedicati alla letteratura di genere, ai suoi autori e autrici, alle sue idee.

C’eravamo anche noi! L’anno scorso avevamo partecipato in veste di autrici, per presentare l’antologia “Ma gli androidi mangiano spaghetti elettrici?” insieme all’editore Della Vigna Luigi Petruzzelli. [Leggi anche: Stranimondi 215: il resoconto!]

La nostra presenza quest’anno è stata da curatrici, accanto a un altro editore di fantascienza, Silvio Sosio di Delos Books, per parlare insieme della collana di Fantascienza Sociale “Futuro Presente”.

13351253_10153700825498511_1287803524_o

Continua a leggere il post




Torino, il MuFant e il selfie stick

Siamo rientrate ieri sera da un weekend torinese a base di fantascienza e libri, con un indiscusso protagonista: il selfie stick, acquistato dalla sottoscritta durante una gita a Firenze e utilizzato per infliggere imbarazzo immortalare tutti gli amici, i colleghi e i conoscenti che abbiamo incontrato durante la trasferta.

selfie1

In partenza! Giulia guida, io selfo

Continua a leggere il post




Stranimondi e MuFant: nuovi appuntamenti!

L’autunno è un periodo prolifico per convention, appuntamenti e presentazioni: questo mese di ottobre saremo presenti a due eventi imperdibili, dedicati ai racconti di fantascienza, di cui parleremo sia come curatrici che come… autrici! 🙂

13173363_10204877465136403_6235703950019743424_oEd è incredibile osservare come i talenti e le conoscenze di ognuna di queste autrici vengano messi a frutto per generare qualcosa di assolutamente nuovo e piacevole, per mostrare a chi legge che chiunque può scrivere sci-fi[…]  Chiunque può immaginare.
Bastano passione, amore per ciò che si scrive, rispetto per il lettore e, sempre, serietà e qualità.

Recensione di Oltre Venere su Altrisogni.it

Continua a leggere il post




ABE – Alternative Birth Experiment di Luca Franceschini (Futuro Presente)

Lo scorso luglio ha visto la luce il terzo racconto lungo della collana di fantascienza sociale Futuro Presente, edita da Delos Digital e curata da Studio83. (E non dimenticate: la selezione per i racconti è permanente, qui il bando con tutti i dettagli).

abe

 

Il racconto in questione è “ABE – Alternative Birth Experiment” di Luca Franceschini, giovane autore lucchese che ci conduce in atmosfere cyberpunk per parlare di vita artificiale e delle implicazioni a essa legate.
Continua a leggere il post




Futuro Presente: a che punto siamo

Lo scorso gennaio abbiamo annunciato una nuova iniziativa della casa editrice Delos Digital, da anni tra le più attive in Italia nel campo degli e-book: una nuova collana di racconti lunghi e romanzi brevi interamente dedicata alla fantascienza sociale, ovvero a quel sottogenere della sci.fi che si occupa di temi sociali come diritti umani, razzismo, religione, immigrazione e in generale a tutto ciò che attiene al mondo di oggi traslato in un contesto futuro.

Continua a leggere il post