Appunti di editing

La scaletta – Appunti di editing

Dietro ogni casa c’è un buon progetto architettonico; dietro ogni torta c’è una ricetta; dietro ogni fumetto c’è uno storyboard dettagliato. Perché la questione dovrebbe essere differente per un romanzo? L’appunto di editing di oggi è dedicato a un elemento fondamentale ma spesso sottovalutato: la scaletta. Cos’è una scaletta e perché è così importante?

L’infodump – Appunti di editing

Scrivendo un racconto o un romanzo, un autore ha spesso una grande necessità: quella di comunicare informazione al lettore. La quantità di informazione deve essere gestita in modo corretto e il suo flusso deve essere dosato in modo da non “schiacciare” né la prosa né il lettore. Quando ciò non accade, ovvero quando l’informazione viene […]

L’uso della “d” eufonica – Appunti di editing

Si chiama “d eufonica” quella che viene aggiunta alle congiunzioni semplici “e”, “o” (quest’ultimo caso molto più raro) e alla preposizione propria semplice “a”.

Il complemento di vocazione – Appunti di editing

Tempo fa, su Facebook, circolava un’immagine scherzosa ma interessante che illustrava le conseguenze di un errore molto frequente tra gli scrittori esordienti: l’assenza della virgola prima del complemento di vocazione. L’immagine mostrava due frasi: “Voglio mangiare nonna.” “Voglio mangiare, nonna.” Con una conclusione: una virgola può salvare una vita! Scherzi a parte, l’assenza della virgola […]

Spiacente, ma lo stupro non renderà più interessante il vostro personaggio femminile

Oggi vi segnalo un articolo molto interessante della blogger Kate Conway, in lingua inglese, che riguarda un grande difetto di una certa fiction. Il titolo dell’articolo, e da solo basterebbe, è: “Spiacente, ma lo stupro non renderà più interessante il vostro personaggio femminile“. (UPDATE: purtroppo l’articolo non è più online!) Cito traducendo: “Molti autori pigri […]